26 luglio – 11 agosto 2022
Chieti · Italia
EUFSC

EUFSC

La Fondazione Europea per il sostegno alla cultura (EUFSC) è un'organizzazione senza scopo di lucro fondata a Malta dall'imprenditore e filantropo armeno Konstantin Ishkhanov. I suoi obiettivi sono principalmente favorire e promuovere progetti culturali e educativi in Europa, Eurasia , Nord e Sud America e Asia.

Un obiettivo chiave della Fondazione è di rendere più accessibile il patrimonio culturale condiviso e incoraggiare un accesso all'arte a un ampio pubblico. Nel perseguimento di questo obiettivo ogni anno la Fondazione organizza numerosi festival, concorsi, esibizioni, conferenze, presentazioni, masterclass, workshop, tavole rotonde, concerti e altri eventi, cercando di sostenere e promuovere la cultura, di suscitare interesse in vari tipi di arte moderna e supportare i giovani musicisti di talento e i piccoli prodigi.

Un altro ruolo importante della Fondazione è quello di evidenziare e promuovere compositori, musicisti, ensemble e orchestre maltesi. Attraverso la collaborazione della Fondazione con l'Orchestra Filarmonica di Malta e con il compositore maltese Alexey Shor, la EUFSC si impegna a sostenere la presenza culturale maltese nel palcoscenico mondiale, e di assicurare il suo status di hub mediterraneo per la creatività, la diversità e le attività culturali.

La Fondazione collabora regolarmente con differenti istituzioni culturali e governative locali e straniere come l'Ambasciata belga, l'Ambasciata turca, l'Ambasciata italiana, l'Ambasciata russa, l'Ambasciata austriaca, il circolo tedesco-maltese, l'Istituto Italiano di Cultura, il Centro di Scienza e Cultura russo, il Centro Culturale cinese, il Ministro di Giustizia, il Governo culturale e locale di Malta, l'Autorità maltese del turismo, la Camera di Commercio di Malta, aziende e imprese, il Mediterranean Conference Centre, il teatro Astra, l'Istituto Cattolico, la Fondazione Barocco, l'Accademia dell'Orchestra Filarmonica di Malta, la scuola di musica di Malta, la scuola di danza Brigitte Gauci Borda, l'Art Council di Malta, il programma per la promozione dello sviluppo creativo nei bambini e nei giovani, la St. James Cavalier Concert Hall e molti altri.

La Fondazione ha un portafoglio impressionante e in costante crescita che comprende festival, competizioni musicali internazionali, serie di concerti, première mondiali, spettacoli di danza classica, esibizioni e altri numerosi eventi culturali mondiali che hanno guadagnato una reputazione rispettata a Malta e all'estero; ciò si dimostra dal numero di organizzazioni internazionali e artisti di prestigio con cui la Fondazione collabora su base regolare. Tra i suoi eventi passati più notevoli si trova la sponsorizzazione della 40esima cerimonia del Jubilee Gramophone Classical Music Award del 2017 a Londra, la celebrazione del 50esimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Russia e Malta, caratterizzata dal debutto del balletto contemporaneo del Crystal Palace promosso dalla EUFSC in collaborazione con il Teatro Bolshoi e il Festival Internazionale di musica 2018 con la partecipazione di molti artisti internazionali come Grigory Sokolov, Maxim Vengerov, Salvatore Accardo, Nikolai Lugansky e Ray Chen. Il Festival Internazionale di Musica di Malta del 2018 ha ricevuto l'appoggio ufficiale della Fondazione V18, l'istituzione creata per supervisionare le iniziative culturali di Malta come parte del Premio Capitale Europea della Cultura 2018, e ha incorporato la fase finale del Concorso internazionale di Piano "11 Ways to Malta" nello stesso anno, che ha portato a Malta finalisti da tutto il mondo per competere nelle fasi finali. La Fondazione è orgogliosa di sponsorizzare l'Orchestra Filarmonica di Malta e nel 2018 ha organizzato il suo primissimo tour internazionale negli Stati Uniti e in Russia.

L'educazione è un altro tema centrale e importante nella varietà delle attività culturali organizzate dalla Fondazione, che cerca di scoprire, nutrire e promuovere la carriera dei giovani musicisti di talento. A questo fine la EUFSC organizza un'ampia serie di workshop, masterclass, competizioni e seminari pensati per introdurre i promettenti talenti emergenti a rinomati artisti internazionali e di sviluppare ulteriormente le loro conoscenze musicali e le competenze tecniche.

Il calendario di eventi culturali della Fondazione raggiunge il suo picco massimo con il Festival Internazionale di Malta che si tiene tradizionalmente ogni primavera. Dal 2018 è stato inoltre incorporato il Concorso di Piano Internazionale di Malta, la cui prossima edizione prevede tour preliminari in Germania, Italia, Francia, Armenia, Kazakistan, Russia, Cina, Giappone, Belgio, Austria, Svizzera, Regno Unito, Korea del Sud e Stati Uniti, con le fasi finali previste a Malta nel 2021.

ULTIME NOTIZIE



Leggi tutte le notizie